Mar 26, 2019 Last Updated 3:35 PM, Jul 16, 2017

Conosco bene la complessità dell’assistenza ad un concittadino portatore di neoplasia, il quale può trovarsi in una serie di situazioni che possono richiedere un contatto telefonico continuo, sollecito, solerte. Rispetto ma non condivido l’atteggiamento di alcuni colleghi che forniscono il numero di cellulare personale, senza specificare un orario al quale è possibile contattarli, o addirittura senza rispondere nella maggior parte delle occasioni. Fornire il proprio numero di cellulare dal mio punto di vista richiede un accordo che va chiarito in maniera onesta e trasparente: a che ora chiamare, perché chiamare, quando chiamare. Io preferisco concordare in maniera dettagliata questi aspetti, in modo da garantire la massima reciproca soddisfazione e il massimo rispetto.

 

oncologo napoli

Ricerche e scoperte

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Per maggiori informazioni leggi la Cookie policy.